Maturità Liceo Linguistico, come affrontare la seconda prova di Lingua e Cultura Straniera

La seconda prova di Liceo Linguistico per la Maturità 2024 si avvicina e senti la tensione salire? Niente paura, sei capitato nella guida giusta! 

In queste righe, ti sveleremo ogni segreto su come sarà strutturata la traccia e ti forniremo consigli d’oro per affrontare al meglio la seconda prova di Liceo Linguistico. 

Preparati a scoprire come rendere la seconda prova di Lingua e Cultura Straniera 3 il tuo punto di forza. Andiamo a vedere insieme come fare!

Leggi anche: Maturità 2024, le materie della Seconda Prova: Greco al Classico, Matematica allo Scientifico

La materia della seconda prova al Liceo Linguistico: cos’è Lingua e Cultura Straniera 3

Nel contesto del Liceo Linguistico, la “Lingua e Cultura Straniera 3” rappresenta la terza lingua straniera studiata dagli studenti, in aggiunta all’inglese (Lingua e cultura straniera 1) e un’altra lingua europea (Lingua e cultura straniera 2), tipicamente spagnolo, francese o tedesco. 

Questa terza lingua, scelta dall’istituto in base alla propria offerta formativa, può variare notevolmente, includendo le lingue europee già citato o extra-europee come russo, cinese, arabo, o giapponese, anche se queste ultime sono meno comuni e offerte da una percentuale minore di scuole.

Come è composta la traccia e cosa richiede

La seconda prova di Liceo Linguistico si caratterizza per la sua struttura complessa e articolata, mirata a valutare non solo le competenze linguistiche degli studenti ma anche la loro capacità di analisi e produzione testuale. 

Per capire come sarà la traccia della Seconda Prova di Liceo Linguistico, prenderemo ad esempio la traccia di Inglese della Maturità 2023. Vedendo la struttura che hanno affrontato gli studenti maturandi dello scorso anno, possiamo fornire un quadro dettagliato di ciò che può accadere per la Seconda Prova di lingua straniera 3.

La prova si suddivide in due parti principali:

  • Prima parte: comprensione e interpretazione. In questa sezione, gli studenti si trovano di fronte a dei testi in lingua. Il compito richiede di dimostrare la propria abilità nella comprensione del testo attraverso domande a risposta chiusa e aperta. Questo significa che, oltre a selezionare la risposta corretta tra quelle proposte, gli studenti dovranno anche esprimere le proprie capacità di interpretazione e critica, rispondendo a quesiti che richiedono una risposta elaborata, basata su analisi e riflessione personale del testo.
  • Seconda prova: produzione scritta. La seconda parte mette alla prova le abilità di scrittura degli studenti. Partendo da delle citazioni diverse, viene chiesto di redigere dei testi, di almeno 300 parole. Questo compito valuta la capacità di elaborare idee proprie, costruire un discorso logico e coerente, e esprimersi in modo fluido e corretto nella lingua straniera studiata. Questa sezione mira a stimolare la creatività degli studenti e la loro abilità nel collegare concetti, idee e argomentazioni a partire da spunti dati.

È fondamentale comprendere che la traccia della seconda prova al Liceo Linguistico è nella lingua protagonista della prova (Lingua e Cultura Straniera 3), e va affrontata nella sua totalità, senza possibilità di scegliere tra le parti, ovviamente rispondendo in lingua. 

Questo significa che ogni studente deve assicurarsi di completare sia la sezione di comprensione e interpretazione che quella di produzione scritta, salvo diverse indicazioni nella traccia d’esame. 

La completezza nella risposta a tutti i quesiti e nella realizzazione dei compiti di scrittura è essenziale per ottenere un buon punteggio, riflettendo l’obiettivo dell’esame di valutare in modo olistico le competenze linguistiche e culturali acquisite durante il corso di studi.

Leggi anche: Seconda prova Maturità 2024: date e svolgimento, la guida completa

Come si svolge la seconda prova Maturità 2024 al Liceo Linguistico

La seconda prova di Liceo Linguistico per la Maturità 2024 è prevista per il 20 giugno 2024. La prova durerà massimo 6 ore. La traccia sarà uguale per tutti gli istituti di Liceo Linguistico, diversa per lingua, ed è unica, dunque non ci sarà possibilità di scelta come accade per la prima prova.

Gli studenti possono usare vocabolari bilingue e monolingue.

Non si può consegnare la prova prima che siano passate almeno 3 ore da quando la traccia della Seconda Prova è stata consegnata. È questo il tempo minimo necessario per affrontarla nella sua completezza. 

Leggi anche: Maturità 2024: guida alle date

Consigli per affrontare la seconda prova di Lingua al Liceo Linguistico

Vediamo ora alcuni consigli utili e pratici per affrontare la seconda prova di Liceo Linguistico:

Partiamo dalla fase di preparazione:

  • Inizia a studiare in anticipo per avere il tempo di revisionare argomenti e fare esercitazione.
  • Focalizzati sulle abilità richieste: comprensione scritta, produzione scritta e competenza lessicale.
  • Pratica con esempi di prove degli anni precedenti per familiarizzare con il formato e il tipo di domande.

Il giorno della Seconda Prova di Maturità, segui queste buone pratiche:

  • Leggi attentamente le istruzioni e le domande per capire bene cosa ti viene chiesto.
  • Pianifica le risposte dove viene richiesta la produzione di testi più lunghi. 
  • Gestisci bene il tempo a disposizione per dedicare a ciascuna sezione la giusta quantità di tempo.
  • Rileggi le tue risposte per correggere eventuali errori e assicurati di aver risposto a tutte le domande.
  • Utilizza gli strumenti a tua disposizione, a partire dal vocabolario. 

Ricorda che la vera chiave per un esame di successo è la preparazione. Organizza il tuo studio, esercitati con le tracce degli anni passati, e poi, durante l’esame, mantieni la calma! 

Conclusioni

Abbiamo visto come funziona la Seconda Prova del Liceo Linguistico 2024, in cui la materia scelta è Lingua e Cultura Straniera 3. 

Abbiamo esplorato la struttura della traccia, e fornito consigli su come affrontarla al meglio. 

Ora tocca a te! Cura la tua preparazione e siamo certi che sarà un successo. In bocca al lupo per il tuo esame. 

Leggi anche:

Accedi

[mepr-login-form use_redirect="true"]

Registrati

Accedi o Registrati

Il Manuale di Sopravvivenza alla Maturità 2024

Sta per arrivare il manuale che ha aiutato decine di migliaia di maturandi.

Iscriviti alla lista d’attesa per sapere quando sarà disponibile.