Maturità IT Turismo, come affrontare la Seconda Prova di Discipline Turistiche e Aziendali

🔥"Il Manuale di Sopravvivenza
alla Maturità 2024"
Tutto ciò di cui hai bisogno è qui: Esempi di Prima Prova & Seconda Prova, 50 Collegamenti per l'orale, Metodo di Studio, PCTO e molto altro ancora...

Ti stai avvicinando alla maturità 2024 e la seconda prova per l’Istituto Tecnico per il Turismo, incentrata su Discipline Turistiche e Aziendali, ti aspetta. Non temere, sei nel posto giusto! 

In questa guida, ti mostreremo come affrontare al meglio la seconda prova, offrendoti una panoramica sulla struttura dell’esame, consigli utili e strategie di studio efficaci. 

Unisciti a noi per scoprire come trasformare la seconda prova in un’opportunità di successo.

Leggi anche: Maturità 2024, le materie della Seconda Prova: Greco al Classico, Matematica allo Scientifico

Come è fatta la Seconda Prova dell’Esame di Stato di Discipline Turistiche e Aziendali

La Seconda Prova per l’Istituto Tecnico per il Turismo, focalizzata su Discipline Turistiche e Aziendali, è strutturata in modo da valutare in maniera approfondita le competenze e le conoscenze degli studenti in ambito turistico e aziendale. 

Facendo riferimento alla traccia dell’esame di Maturità del 2023 per l’Istituto Turistico, possiamo anticipare una struttura della prova che si articola in due parti principali.

Nella prima sezione dell’esame, gli studenti si trovano di fronte a un documento o a una serie di informazioni da cui dovranno trarre spunto per elaborare dei progetti pratici. Ad esempio, nel 2023, era richiesto di sviluppare un business plan per la ristrutturazione e l’ampliamento di una struttura ricettiva, oltre alla creazione di un programma innovativo per un’agenzia di viaggi, incentrato sul tema “weekend con degustazione”. 

Questo tipo di esercizio permette di valutare la capacità degli studenti di applicare concretamente le loro conoscenze teoriche a scenari realistici, stimolando creatività, capacità di pianificazione e competenze gestionali.

La seconda sezione della prova prevede domande a risposta aperta. Nella Maturità 202, erano presentate quattro domande, tra le quali gli studenti dovevano sceglierne due a cui rispondere. 

Questo segmento dell’esame mira a esplorare la comprensione teorica degli studenti e la loro capacità di riflettere criticamente su tematiche specifiche del settore turistico e aziendale.

È importante sottolineare che la traccia della Seconda Prova per l’Istituto Tecnico per il Turismo è unica e identica per tutti gli studenti degli istituti turistici. Sebbene la prova debba essere affrontata nella sua interezza, senza possibilità di scelta nelle sezioni principali, nella parte delle domande a risposta aperta gli studenti potrebbero avere la libertà di selezionare i quesiti che sentono di poter trattare meglio, in base alle proprie competenze e preparazione.

🔥"Il Manuale di Sopravvivenza
alla Maturità 2024"
Tutto ciò di cui hai bisogno è qui: Esempi di Prima Prova & Seconda Prova, 50 Collegamenti per l'orale, Metodo di Studio, PCTO e molto altro ancora...

Leggi anche: Seconda prova Maturità 2024: date e svolgimento, la guida completa

Come si svolge la seconda prova all’IT Turismo per la Maturità 2024 

La Seconda Prova del Turistico si terrà il 20 giugno 2024, con una durata di 6 ore. La materia scelta è, lo ricordiamo, Discipline Turistiche e Aziendali. Durante l’esame, gli studenti potranno:

  • Consultare il Codice Civile non commentato.
  • Utilizzare calcolatrici scientifiche o grafiche senza capacità di calcolo simbolico.
  • Avvalersi di un dizionario di italiano o di un dizionario bilingue per i non madrelingua.

Non sarà permesso lasciare l’istituto prima di 3 ore dall’inizio della prova. Questa regola assicura l’equità e la serietà dell’esame, permettendo agli studenti di concentrarsi pienamente sulle loro risposte.

Leggi anche: Maturità 2024: guida alle date

Consigli per affrontare la seconda prova di Discipline Turistiche e Aziendali

Prepararsi efficacemente per la seconda prova dell’Esame di Stato di Discipline Turistiche e Aziendali all’Istituto Tecnico per il Turismo richiede impegno, organizzazione e un approccio bilanciato. 

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a superare alla grande questa prova:

Nella fase di preparazione, prima della prova:

  • Organizza il tuo piano di studio. Suddividi il programma in argomenti gestibili e crea un calendario di studio che includa anche momenti di pausa. Questo ti aiuterà a mantenere la concentrazione e a prevenire l’overload di informazioni.
  • Approfondisci le conoscenze chiave. Assicurati di avere una comprensione solida delle basi delle discipline turistiche e aziendali, inclusa la normativa di riferimento, come il Codice Civile, quando applicabile.
  • Fai pratica con tracce dell’Esame di Stato di Discipline Turistiche e Aziendali degli anni precedenti. Familiarizzare con le tracce degli anni passati ti permetterà di abituarti alla struttura della prova e di migliorare la tua capacità di gestione del tempo e la qualità delle risposte.

Durante la Seconda Prova del Turistico, segui questi tips:

  • Leggi attentamente la traccia. Dedica tempo a comprendere ogni dettaglio della traccia, identificando i quesiti e i punti chiave su cui concentrarti.
  • Pianifica la tua risposta. Rifletti su come intendi strutturare le tue risposte e suddividi il lavoro in base al tempo disponibile, per assicurarti di coprire tutti gli aspetti richiesti.
  • Seleziona le domande con cura. Nel caso di domande a scelta, opta per quelle su cui ti senti più preparato a rispondere e che ti permettono di dimostrare ampiamente le tue conoscenze.
  • Articola chiaramente le risposte. Sviluppa ogni risposta con un inizio, uno sviluppo e una conclusione chiari, utilizzando un linguaggio specifico del settore turistico e aziendale.
  • Supporta le tue argomentazioni con riferimenti solidi. Quando possibile, rafforza le tue risposte con esempi pratici, dati e riferimenti normativi pertinenti.
  • Rivedi il tuo lavoro. Se il tempo lo consente, controlla le tue risposte per correggere errori e migliorare la chiarezza e la precisione delle tue argomentazioni.
  • Gestisci il tempo in modo efficace. Bilancia il tempo a disposizione tra le diverse parti della prova, evitando di soffermarti troppo su un singolo aspetto.

Ricorda, per avere successo è necessario mantenere la calma e affrontare la prova con fiducia. Preparandoti in modo approfondito e seguendo questi consigli, potrai affrontare con successo la seconda prova di Discipline Turistiche e Aziendali, dimostrando tutte le tue competenze e la tua preparazione.

Conclusioni

Abbiamo navigato insieme attraverso il percorso di preparazione per la seconda prova di Discipline Turistiche e Aziendali della Maturità 2024, offrendoti una serie di strategie per organizzare al meglio il tuo studio, consigli su come affrontare con serenità l’esame e suggerimenti per mantenere l’equilibrio emotivo in un momento così decisivo.

Una preparazione accurata e rappresenta la base per il successo: è essenziale approfondire le tematiche legate al turismo e all’ambito aziendale, familiarizzare con le normative di settore e praticare la redazione di progetti e la risposta a quesiti complessi. 

Ora che hai a disposizione una guida completa per prepararti e gestire al meglio la prova, ti senti pronto ad affrontare questa sfida? Noi crediamo fermamente di sì! Ricordati che ogni ostacolo superato ti avvicina un passo in più al successo. 

Leggi anche:

🔥"Il Manuale di Sopravvivenza
alla Maturità 2024"
Tutto ciò di cui hai bisogno è qui: Esempi di Prima Prova & Seconda Prova, 50 Collegamenti per l'orale, Metodo di Studio, PCTO e molto altro ancora...

Accedi

[mepr-login-form use_redirect="true"]

Registrati

È ARRIVATOOOO!!! 🤩
Il Manuale di Sopravvivenza alla Maturità 2024 è finalmente disponibile e con lui anche una nuova sorpresa.

Accedi o Registrati

Il Manuale di Sopravvivenza alla Maturità 2024

Sta per arrivare il manuale che ha aiutato decine di migliaia di maturandi.

Iscriviti alla lista d’attesa per sapere quando sarà disponibile.