MATURITÀ 2020, CAMBIA IL MINISTRO: LE NOVITÀ!

L’estate è ormai finita da qualche giorno, settembre è iniziato da poco e i primi studenti sono tornati tra i banchi di scuola. Per molti di loro questo sarà un anno importante: l’anno della maturità. L’ultimo anno tra i banchi di scuole per molti non è iniziato nel migliore dei modi. Ecco riassunte le novità di questa maturità 2020! 

Gli ultimi sconvolgimenti politici che hanno portato alla formazione del nuovo governo Conte hanno riacceso negli studenti che si apprestano ad iniziare l’ultimo anno l’ormai famosa maturansia. Il perché? Nella nuova squadra di governo, il ruolo di ministro dell’istruzione, sarà ricoperto da un nuovo volto, quello di Lorenzo Fioramonti. Questo capovolgimento ha destabilizzato gli studenti che, dopo i cambiamenti apportati lo scorso anno, si chiedono: cosa ne sarà della nostra maturità? Cambierà nuovamente la formula? Ci saranno novità nella maturità 2020?

La domanda, fortunatamente, ha trovato la pronta risposta del ministro che, in un’intervista rilasciata a “La Repubblica”, ha dichiarato che, per i prossimi cinque anni, l’esame di Stato della scuola secondaria superiore non sarà toccato. Gli studenti possono così, finalmente, tirare un sospiro di sollievo e rinviare l’appuntamento con la maturansia.

La prossima maturità rispetterà le linee guida dell’edizione 2019.

Scopri tutte le novità riguardanti l’esame di stato:

Accedi

[mepr-login-form use_redirect="true"]

Registrati

Accedi o Registrati

Il Manuale di Sopravvivenza alla Maturità 2024

Sta per arrivare il manuale che ha aiutato decine di migliaia di maturandi.

Iscriviti alla lista d’attesa per sapere quando sarà disponibile.