BUSTE ALL’ORALE: MATURITÀ 2020, L’ADDIO.

Aggiornato il Scritto da maturansia.it MATURITÀ Nessun commento
buste orale maturità 2020
manuale

Finalmente, dopo tanta attesa, arrivano le dichiarazioni del Ministro riguardo le modalità di svolgimento della prova orale della maturità 2020 e delle tanto temute buste.

Già da diverso tempo si avvertiva aria di cambiamento.

Durante un’intervista di qualche settimana fa, il ministro Fioramonti aveva dichiarato di voler reintrodurre il tema di Storia nella prima prova e che da lì a poco ci sarebbero state altre novità.

La novità che tutti aspettavano ha come protagonista l’esame orale: le tanto temute buste all’orale, introdotte dall’ex ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, per i maturandi 2020 saranno solo un brutto ricordo.

ticketone

“Le aboliremo. Manterremo i materiali, ma le buste saranno eliminate”, ha dichiarato durante un intervista a Skuola.net il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti.

A questo punto, rimane da chiedersi come si svolgerà il colloquio orale; alcune indiscrezioni lasciano intendere che il Ministro non sia propenso neanche al ritorno della tanto amata tesina.

Non vogliamo che l’esame di Stato sia un motivo di stress”, ha precisato, “questo non fa bene a nessuno. Gli studenti devono andare all’esame fieri della propria preparazione. Non vogliamo trabocchetti

A più di 400mila maturandi non resta che festeggiare per questo tanto atteso cambiamento.

Scopri tutte le novità riguardanti l’esame di stato:

manuale
Ti potrebbe interessare anche:
Bonus cultura per i nati nel 2002
maturità 2021
bonus cultura amazon
esami di maturità 2021

Sono presenti 2 commenti

  1. Lucrezia Marzella
    #

    Sono contro

  2. Teresa Marie
    #

    bravi, chiari e precisi anche x chi la maturità l’ha fatta ante 68 e ante riforme varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *