4 cocktail che puoi sfoggiare in 4 occasioni diverse

Aggiornato il Scritto da maturansia.it ORIENTAMENTO Nessun commento
cocktail

Che sia weekend o l’esito di un’esame appena sostenuto, ogni momento è quello giusto per festeggiare e divertirsi insieme agli amici con un buon cocktail. Certo, improvvisarsi bartender non è da tutti, ma possiamo aiutarvi con 4 semplici e veloci ricette da preparare.

Potrete allenarvi con una di queste ricette dopo una giornata di studio, per dimenticare un esame andato male, un aperitivo prima di cena ed una festicciola con gli amici.

Non rimane che munirsi di shaker e voglia di imparare.

LEGGI ANCHE: COSA METTERE IN VALIGIA QUANDO STUDI FUORISEDE”

Mimosa

Iniziamo da un cocktail fresco e leggero apprezzato come aperitivo da uomini e donne. Le origini di questa bevanda risalgono al 1925, anno nel quale un barman del Ritz Hotel di Parigi lo inventò:

  • 75 ml di spumante brut;
  • 75 ml di succo d’arancia (meglio se preparato da voi con lo spremiagrumi e delle buone arance);
  • una fetta di arancia o un altro frutto per decorare il flute.

Occasione: Leggero e rilassante, ideale per stupire la tua fidanzata o le tue amiche. Si può sorseggiare fin dal primo pomeriggio, dopo un intenso tirocinio.

Tequila Sunrise

Nonostante il suo contenuto alcolico si tratta di un drink che permette di gustare ed esaltare la freschezza della frutta.  Questo cocktail venne ideato per la prima volta intorno agli anni 50:

  • 180 ml di succo di arance filtrato
  • 90 ml di Tequila bianca;
  • 30 ml di granatina.
  • Per guarnire il drink potrete usare alcune fette di arancia e/o qualche ciliegia candita.

Occasione: Il grado alcolico aumenta, l’occasione ideale è dopo una giornata di studio o durante il pomeriggio nel weekend, mentre guardate la vostra serie preferita.

Bellini

Dal gusto più delicato, fresco e dissetante il Bellini è perfetto per gli aperitivi.Il Bellini è un cocktail nato nel 1948, per 3 persone avrete bisogno di:

  • una bottiglia di spumante brut (in alternativa, potrete usare il prosecco o il vino bianco frizzante);
  • una bottiglia di succo di pesche 
  • qualche frutto fresco per decorare.

Occasione: Ideale per un aperitivo prima di andare a cena. Leggermente alcolico, vi farà rilassare e dimenticare per un attimo lo stress universitario.

Spritz

Le sue origini risalgono al 1700, quando in Veneto veniva creato mescolando del vino a della seltz, ma la sua consacrazione come cocktail da aperitivo avviene negli ultimi anni, le dosi sono:

  • 3 parti di vino bianco o prosecco;
  • 2 parti di Aperol;
  • un po’ di acqua gassata, mezza fetta d’arancia e, ovviamente, del ghiaccio.

Occasione: beh, questo cocktail è il re indiscusso delle apericene degli ultimi anni. E’ ottimo anche come cocktail per iniziare una serata con gli amici.

Puoi trovare altri consigli di questo tipo sul blog di Uniaffitti, il miglior network per trovare una stanza in affitto!

Ti potrebbe interessare anche:
maturità 2021
esami di maturità 2021
bonus cultura amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *